• Cossigheide

    Alcune citazioni da Francesco Cossiga, per ricordarlo.




    1994. Nei Servizi segreti, oltre le persone competenti, c'è "la massa degli imbecilli: figli, cugini, nipoti, pronipoti: di generali, prefetti, sottoprefetti".


    2008. Cossiga respinge le critiche di Rosy Bindi alla prossima trasmissione di Gelli. Su di lei il presidente emerito sentenzia: "Credevo fosse brutta ma intelligente, mentre è brutta, cattiva e cretina".


    2008. "Bisogna infiltrare gli studenti con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine, mettano a ferro e fuoco le città [...] Dopodiché, forti del consenso popolare, [...] le forze dell’ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare a sangue anche quei docenti che li fomentano".

    Tags Tags : , , , ,
  • Commentaires

    Aucun commentaire pour le moment

    Suivre le flux RSS des commentaires


    Ajouter un commentaire

    Nom / Pseudo :

    E-mail (facultatif) :

    Site Web (facultatif) :

    Commentaire :